Nazionale Under 18 maschile: Porro, Pol e Ferrato partono per l’Europeo!!!

 La Nazionale Under 18 maschile partirà domani mattina alla volta della Slovacchia per prendere parte al Campionato Europeo di categoria che si svolgerà a Puchov e Zlin dal 7 al 15 aprile.

Gli azzurrini di Vincenzo Fanizza sono stati inseriti nel girone 2 (Puchov) con: Slovacchia, Russia, Francia, Belgio e Ucraina. L’altro raggruppamento (Pool 1 a Zlin) è invece composto da: Repubblica Ceca, Turchia, Bulgaria, Grecia, Bielorussia e Germania.
L’Italia esordirà sabato 7 aprile contro l’Ucraina (ore 15) e poi affronterà nell’ordine: Russia (8 aprile), Belgio-Italia (9 aprile), Francia (11 aprile) e Slovacchia (12 aprile).
Per la rassegna continentale questo l’elenco degli atleti convocati dal tecnico Fanizza: Gianluca Dal Corso e Tommaso Stefani (Club Italia Crai), Damiano Catania, Piervito Disabato, Ludovico Scardia e Nicola Cianciotta (Matervolley Castellana), Alessandro Michieletto e Francesco Leoni (Trentino Volley), Alessandro Gianotti (Vero Volley Monza), Alberto Pol e Paolo Porro (Volley Treviso), Leonardo Ferrato (Pallavolo Padova).

STAFF – Vincenzo Fanizza (allenatore), Luca Leoni (secondo allenatore), Giacomo Bozzo (ass. allenatore), Angelo Forciniti (medico), Ottaviano Tateo (fisioterapista), Matteo Russo (preparatore atletico), Annalisa Pinto (scoutman), Agostino Zappimbulso (videoman), Federico Cristofori (team manager).

I gironi

Pool 1 (Zlin): Repubblica Ceca, Turchia, Bulgaria, Grecia, Bielorussia e Germania.

Pool 2 (Puchov): Italia, Slovacchia, Russia, Francia, Belgio e Ucraina.

Il Calendario degli azzurrini

7 aprile Ucraina-Italia (ore 15), 8 aprile Italia-Russia (ore 15), 9 aprile Belgio-Italia (ore 20), 11 aprile Italia-Francia (ore 20), 12 aprile Slovacchia-Italia (ore 20).

Il Calendario

7 aprile

ore 15 Bielorussia-Turchia (Pool 1 Zlin); Ucraina-Italia (Pool 2 Puchov)

ore 17.30 Repubblica Ceca-Grecia (Pool 1); Slovacchia-Russia (Pool 2)

ore 20 Bulgaria-Germania (Pool 1); Belgio-Francia (Pool 2)

8 aprile

ore 15 Grecia-Turchia (Pool 1); Italia-Russia (Pool 2)

ore 17.30 Repubblica Ceca-Bulgaria (Pool 1); Francia-Slovacchia (Pool 2)

ore 20 Germania-Bielorussia (Pool 1); Ucraina-Belgio (Pool 2)

9 aprile

ore 15 Bulgaria-Grecia (Pool 1); Russia-Francia (Pool 2)

ore 17.30 Bielorussia-Repubblica Ceca (Pool 1); Slovacchia-Ucraina (Pool 2)

ore 20 Turchia-Germania (Pool 1); Belgio-Italia (Pool 2)

11 aprile

ore 15 Bulgaria-Bielorussia (Pool 1); Ucraina-Russia (Pool 2)

ore 17.30 Repubblica Ceca-Turchia (Pool 1); Belgio-Slovacchia (Pool 2)

ore 20 Grecia-Germania (Pool 1); Italia-Francia (Pool 2)

12 aprile

ore 15 Turchia-Bulgaria (Pool 1); Russia-Belgio (Pool 2)

ore 17.30 Bielorussia-Grecia (Pool 1); Francia-Ucraina (Pool 2)

ore 20 Germania-Repubblica Ceca (Pool 1); Slovacchia-Italia (Pool 2)

14 aprile

Semifinali a Zlin

15 aprile

Finali a Zlin

Formula

Al termine della prima fase giocata con il consueto round robin le prime due classificate di ciascuna pool (a Zlin e Puchov) accederanno alle semifinali incorciate, le terze e le quarte giocheranno per la classifica dal quinto all’ottavo posto, mentre le ultime due saranno invece eliminate. Tutti gli incontri della fase finale si svolgeranno a Zlin.