Campionato Italiano Under 21, Cervia. Doppia soddifazione per Mengo/Mengo: medaglia d’argento e wild card per le qualifiche del Campionato Italiano Assoluto!

Si è conclusa ieri la tappa Under 21 di Cervia, ma l’avventura per alcuni dei ragazzi del Pro Team è terminata solo oggi: grazie alla loro magnifica prestazione infatti, Marco e Filippo Mengo hanno conquistato un preziosissimo argento e di conseguenza hanno ottenuto la wild card per le qualifiche al Campionato Italiano Assoluto di oggi..

Nella giornata di ieri, i Mengo hanno passato ottavi e quarti di finale con un doppio 2-0, sconfiggendo prima Cogliati/Tomasoni, poi Ellemut/Mayr. In seguito, i ragazzi del JBA Pro Team, hanno giocato la semifinale contro Marchetto/Di Silvestre, la giovane coppia del Club Italia reduce dai mondiali Under 19 di Nanjing. Sin dai primi scambi, le due squadre hanno espresso un eccellente livello di gioco. Se nel primo set hanno prevalso la forza fisica e la potenza di Marchetto/Di Silvestre, nel secondo Mengo/Mengo hanno vinto 21-18 e hanno portato la gara al tie-break, che si è rivelato un vero spettacolo: entrambe le coppie cercavano l’allungo, ma solo i ragazzi del Pro Team hanno mantenuto la concentrazione fino alla fine, e si sono portati a casa set e match con il risultato di 15-13, regalandosi una grande soddisfazione. Nella finalissima, onore agli avversari Manuel Alfieri e Mauro Sacripanti, che hanno avuto la meglio su Marco e Filippo Mengo, al termine di una partita in cui i ragazzi hanno comunque dimostrato il loro valore. Un argento preziosissimo, quello conquistato dai gemelli Mengo, che si sono arresi solo ai campioni d’Italia in carica, e hanno conquistato così la Wild Card per le qualifiche del Campionato Italiano Assoluto. Questa mattina infatti, Marco e Filippo Mengo, hanno disputato la loro prima gara nel massimo campionato di Beach Volley, e hanno scontrato la coppia veneta composta da Giorgio Pizzolotto e Simone Chinellato. La partita è terminata 2-0 a favore di Chinellato/Pizzolotto, ma Marco e Filippo Mengo sono usciti a testa alta sia dalla partita che dall’intera manifestazione, trovando sicuramente la giusta carica e motivazione per il continuo del loro percorso nel campionato nazionale.

Nel femminile, eccellente risultato anche per le giovanissime Noemi Porporati ed Eleonora Chiappetta, che si sono classificate al quarto posto, dietro solo ad alcune delle coppie più forti del campionato nazionale giovanile Under 21. Le ragazze hanno sconfitto agli ottavi di finale Massi/Fontana per 2-1, e ai quarti di finale Boldini/Mascetti, in due gare avvincenti e combattute, in cui hanno dato prova di una grande freddezza mentale e di un ottimo livello tecnico. In semifinale poi, non c’è stato nulla da fare contro la coppia del Club Italia Scampoli/Varrassi, che ha prevalso grazie alla maggiore esperienza, nazionale e internazionale. Nella finale terzo-quarto posto, le ragazze hanno ceduto per 2-0 a Ujka/Olivero, concludendo il torneo in quarta posizione, piazzamento più che prestigioso per due giovani e promettenti beachers che hanno ancora una lunga stagione davanti.