#JBAFINALS: Viscovich/Dal Corso e Ditta/Ferrario sono campioni d’Italia Under 19!

Un pomeriggio emozionante, all’insegna del grande Beach volley, uno spettacolo meraviglioso grazie alla tenacia e al talento dei giovanissimi beachers, questo è tutto quello che chiunque sia passato alla Piter Pan Beach Arena ha avuto l’onore di vivere.

Facciamo qualche passo indietro e riviviamolo insieme.

Alle ore 14.15 si è aperto il sipario sulla prima finale, il match per la medaglia di bronzo: a scendere in campo sono state Sara Fontemaggi e Ludovica Mennecozzi da una parte, e Nicole Ferrarini e Giulia De Luca dall’altra. Dopo il primo set, vinto da Fontemaggi/Mennecozzi, la coppia composta da Ferrarini/De Luca ha saputo reagire portando la gara al tie break. Queste ultime si sono portate in vantaggio fin da inizio set, andando a chiudere poi sul 15-13 e accaparrandosi un’ottima medaglia di bronzo.

In seguito, sono stati Simone Podestà/Federico Tomà e Giacomo Barbero/Simone Arboscello a dare spettacolo sul campo centrale, sotto gli occhi vigili di un pubblico già numeroso. Ad avere la meglio e a salire sul gradino più basso sono stati Barbero/Arboscello, grazie alla vittoria netta per 2 set a 0 sugli avversari.

La finalissima femminile è cominciata alle ore 16.00: a sfidarsi sono state Erika Ditta/Martina Ferrario e Isabella Monaco/Arianna Rizzo, queste ultime parte del JBA Pro Team allenate da Alessio Salviato. Le ragazze venete hanno dominato letteralmente il primo set, terminato 21-9. Entrambe le coppie hanno deliziato il pubblico con colpi di grande potenza ma anche con delle grandi scelte tattiche, dimostrando una grande preparazione sotto ogni punto di vista. Il secondo set, decisamente più combattuto, ha visto andare in vantaggio Ferrario/Ditta, ma con Monaco/Rizzo comunque determinate a non lasciar scappare le avversarie. Il secondo parziale si è concluso però 21-17 a favore di Ditta/Ferrario. Tutto da rifare. Al tie-break, sono state Ditta/Ferrario a spingere sin da subito sull’acceleratore, ottenendo un importante distacco dalla coppia veneta. E’stato poi sul 15-7, che Martina Ferrario ed Erika Ditta hanno messo a segno il punto decisivo, che le ha elette Campionesse d’Italia Under 19 2019. Emozioni contrastanti quindi, si sono viste a fine match, tra l’euforia per la vittoria e il dispiacere della coppia che ha visto il titolo sfuggirle di mano. Facciamo comunque i complimenti a tutte e quattro le ragazze per il grande Beach volley e la passione trasmessa a tutti i tifosi presenti.

Alle ore 17.00 c’è stato il fischio d’inizio della finale maschile per l’oro. In campo per il tricolore sono scesi Samuel Frascio/Giacomo Spadoni e Marco Viscovich/Gianluca Dal Corso, questi ultimi parte del JBA Pro Team e allenati da Cristiana Parenzan. Per quanto riguarda il primo set, non c’è stata storia, la coppia veneta si è imposta con il risultato di 21-9. Anche nel secondo, Viscovich/Dal Corso non hanno lasciato spazio agli avversari, esprimendo il loro miglior gioco, con grandi difese di Marco Viscovich e muri imponenti di Gianluca Dal Corso. Con il parziale di 21-10 , si è concluso il secondo set, e Viscovich/Dal Corso si sono laureati, per il secondo anno consecutivo campioni d’Italia 2019. L’applauso di tutto il pubblico e di tutto lo staff JBA è andato a entrambe le squadre, capaci di esprimere un altissimo livello di gioco nonostante la giovane età.

Al termine di queste prime due giornate, già ricche di grandissime emozioni,sono stati quindi assegnati i primi due scudetti… ma siamo solo all’inizio! Sono ancora 12 i titoli in palio, e gli atleti non aspettano altro che il vostro supporto! L’appuntamento è quindi per domani, mercoledì 21 agosto, per continuare ad appassionarvi sempre di più, insieme a tutta la famiglia JBA, a questo magnifico sport.

Visita L'online Shop

JBA VAI ALLO SHOP
Visita L'online Shop
WHAT'S NEW