fbpx

Intervista a Margherita Bianchin, World Tour 4 Stelle di Chetumal

➡️ La prima volta di Margherita Bianchin ad un World Tour 4 stelle la prima volta in Messico.

Abbiamo chiesto a Margherita di rientro negli States qualche impressione riguardo questa esperienza!

➡️ Cominciamo dalla location. Com’è Chetumal e cosa ti ha sorpreso della località balneare Messicana.

Chetumal è una località che non rispetta i tipici stereotipi che gli stranieri hanno del Messico. È noto tranquilla e sicura. Le sue lagune sono bellissime e gli abitanti molto gentili e disponibili.

➡️ Dove e come è nata l’avventura che ti ha portato al World Tour 4 Stelle di Chetumal.

Andrea mi ha contattata tempo fa con l’idea di fare questo torneo dato che entrambe siamo “statunitensi” e quindi relativamente vicine alla meta. Ho passato diversi giorni ad allenarmi con lei ma ci siamo allenata per la maggior parte separatamente dato che io gioco per FIU

➡️ Il primo match vi ha viste contrapposte a Valdez-Lopez, una delle giovani coppie di casa, com’è andata?

Il primo match è stato relativamente facile. Le messicane sapevano esprimere un discreto beach volley ma noi avevamo più potenza e abbiamo gestito bene il side out.

➡️ Archiviata con un successo la prima gara avete incontrato uno scoglio ben più ostico. In cosa vi sono state superiori le americane (Hughes/Cannon) che alla fine si sono imposte di misura.

È stata una partita combattuta (20-22 e 19-20). Siamo sempre state sopra fino alla metà dei set. Poi alla fine sono state più brave di noi elle fasi decisive quando si doveva chiudere il set. La sconfitta fa male ma mi ha fatto piacere vedere che reggo bene il livello. In fin dei conti questa coppia americana è in corsa per le Olimpiadi.

➡️ Durante il Torneo hai avuto modo di conoscere Nucete, una ragazza abbastanza sconosciuta nel Beach Volley italiano ma che molti “beachers” stanno cominciando a scoprire. Parlaci di lei.

Andrea vive in Texas ed è nata in Venezuela. La sua famiglia è Napoletana e quindi ha scelto di rappresentare l’Italia. Mi ha molto colpito la sua voglia di fare, è una ragazza che ha determinazione e voglia di migliorarsi.

➡️ Se c’è la cosa più stupida o divertente che ti sia capitata?

Dei messicani volevano farmi mangiare degli scarafaggi. Ho rifiutato ma mi sono sentita in obbligo di provare almeno un loro tipo di peperoncino. Devo dire che i calabresi hanno concorrenza! Non mi sono sentita la lingua per due giorni.

➡️ Fra di voi parlavate italiano?

Inglese italiano e… spagnolo!

➡️ Quindi… “Te ciapi quea baea!!!”

Purtroppo non parlava il Veneto. Se capiva quello vincevamo!!!

➡️ Quando avremo il piacere di rivederti?

D’estate vivo a Jesolo. Penso che ci vedremo spesso, tu che dici?

Visita L'online Shop

JBA VAI ALLO SHOP
Visita L'online Shop
WHAT'S NEW