fbpx

Diario di Viaggio: il rientro al lavoro dopo le feste…

Natale e capodanno a Tuvalu! Federica continua il suo viaggio dall’altra parte del mondo…

Come sono andate queste feste?

Le feste le ho passate bene anche se abbiamo avuto un ciclone, quindi piogge costanti ed abbondanti con venti sostenuti. Dicembre è il momento dell’anno che tutti attendono con entusiasmo. È molto sentito perché ci sono un sacco di riunioni familiari con gente che arriva dalle altre isole o dall’estero e le giornate sono caratterizzate da danze e canti tipici che si chiamano “Fatele”. Si ritrovano anche a giocare a cricket, la mazza è fatta con un pezzo di palma, o a giocare ad “Ano”, un gioco che fanno solo in questo periodo dell’anno e alcuni trovano delle similitudini con la pallavolo e la palla e sempre fatta con foglie di palma. Iniziano alle 6 del mattino fino al tramonto. Ovviamente tutti gli sport vengono praticati sulla pista dell’aeroporto. Ogni giorno avevo almeno un paio di eventi a cui ero invitata, e lo scorso week end per scappare da tutti questi inviti ed avere un po’ di tranquillità me ne sono andata su un’isola privata di proprietà dell’ambasciatore e siamo andati a pescare.

La squadra e i tuoi giocatori come stanno recependo le indicazioni e reagendo al lavoro da te portato?

Per quanto riguarda la squadra ci siamo allenati tutti i giorni, ho lasciato libero solo il giorno di Natale.
Purtroppo non so mai quanti verranno ad allenamento, a volte qualcuno arriva con ampio ritardo perché deve dare da mangiare ai maiali, o andare a pescare. Però, quando sono in campo, non si risparmiano mai e sono molto attenti, hanno voglia di capire meglio il gioco e di migliorarsi.

Obiettivi per i tornei da affrontare?

I tornei saranno importanti per confrontarsi con altri beachers. I miei ragazzi sono giovani, hanno 19 anni e sono ancora acerbi in tante cose. Sicuramente il fatto di rapportarsi con altre realtà li farà crescere data la loro buona attitudine. Speriamo che i loro esili fisici reggano. Stanno migliorando, ma spesso in situazioni di gioco riemergono i loro vizi che sto cercando di togliere loro, hanno ancora i loro vecchi automatismi che prevalgono. Ho passato Natale a fare le loro schede pesi e ancora mi hanno detto che non hanno ancora iniziato ad andare. Sicuramente il torneo a cui teniamo in modo particolare e’ quello che e’ stato posticipato, Oceania Games che fa parte della Continental Cup.

Visita L'online Shop

JBA VAI ALLO SHOP
Visita L'online Shop
WHAT'S NEW