Conclusa la prima giornata del Big One

The Big One 2022: la prima giornata del torneo giovanile conosciuto da tutti i beachers ha regalato grandi emozioni a tutti gli spettatori accorsi alla JBA. Ben 90 coppie, per un totale di 180 Beachers, si sono sfidati all’insegna di grandi colpi. Partendo dai più giovani dell’Under 15 fino ad arrivare ai più esperti dell’Under 23, lo storico torneo giovanile della JBA torna ad essere uno dei tornei giovanili più importanti del panorama italiano. 

Tutte le categorie proseguiranno anche domani, oggi si è svolta la fase a gironi che culminerà con la fase finale a tabelloni. In Under 15 maschile menzione speciale per gli amici di SSv Bruneck, che hanno organizzato le vacanze per essere presenti al Big One, e come Da Treviso a San Donà hanno vinto tutte le partite della giornata, confermandosi tra i favoriti per la vittoria del titolo, seguiti subito dietro da Troke team, con 4 vittorie su 5 partite.

Nell’under 16 femminile, categoria regina con ben 42 squadre ai nastri di partenza, sono addirittura 8 le coppie imbattute che con grande probabilità si contenderanno la vittoria domani alle fasi finali. 

Saliamo di età e anche di livello nell’Under 17 maschile, dove si presentavano ai nastri di partenza tra i  favoriti Chinello-Marchesan, quest’ultimo vincitore del trofeo delle province di beach, i quali non hanno deluso vincendo 6 partite su 6. Stesso risultato per Chiapinotto-Pellizari seguiti con 5 vittorie da Argilagos-Zanatta, che dopo aver vinto il campionato nazionale per società vogliono provare a imporsi anche sulla sabbia Jesolana.

Grandi nomi protagonisti in Under 23 femminile, in testa dopo la prima giornata troviamo Eleonora Chiappetta in coppia con Anna Piovesan, reduce dall’esordio in A1 con Chieri, che hanno battuto le campionesse d’Italia in carica Under 18 Pasa-Chiappetta in una sfida in famiglia molto avvincente. A sorpresa in vetta a parimerito anche la coppia Zennaro-Benatelli. 

Profumo di serie A anche nei pari età maschile, ben 7 i giocatori che nell’ultimo anno hanno calcato i taraflex dell’A3 con la squadra del VTC San Donà presente con Amarilli, Mignano, Cherin. In testa troviamo proprio Cherin in coppia con Bellia in A3 a Montecchio, che hanno vinto 4 partite su 4 come Milani-Sartore. Girone non entusiasmante per l’altra coppia di serie A Novello-Mozzato, rispettivamente del Belluno e Prata, che dovranno risalire il tabellone dal sesto posto. 

Lo spettacolo prosegue, a partire da domani mattina, con le finalissime che assegneranno il titolo più ambito della stagione! Vi aspettiamo per godervelo insieme a noi, solo alla JBA Jesolo.