Concluso il Big One 2022

 The Big One 2022: Ben 90 coppie, per un totale di 180 Beachers, si sono sfidate all’insegna di grandi colpi. Partendo dai più giovani dell’Under 15 fino ad arrivare ai più esperti dell’Under 23, lo storico torneo giovanile della JBA torna ad essere uno dei tornei giovanili più importanti del panorama italiano.

Dopo i gironi giocati il sabato le finalissime di questo pomeriggio hanno eletto i vincitori di ogni categoria, in una giornata resa ancora più emozionante dal vento che ha costretto i beachers a fare gli straordinari per vincere le partite.

In Under 15 maschile menzione speciale per gli amici di SSv Bruneck, Diego Blardi e Michael  Stolzlechner, che hanno organizzato le vacanze per essere presenti al Big One e che hanno vinto una finale di altissimo livello contro Filippo Cibin e Nicola Volpato, gradino più basso del podio per la coppia Lorenzo Zabotti e Leonardo Montagner.

Per quanto riguarda l’Under 16 femminile, che aveva visto al via ben 42 coppie, conquistano il titolo di campionesse del Big One Federica Spadoni e Arianna Apostolo che battono in finale Angelica Ielmoli e Beatrice Carbone terzo posto per le giovanissime Giada Ruzza e Gaia Bozza, rispettivamente di 13 e 12 anni che non hanno sfigurato contro avversarie ben più grandi.

 

Saliamo di età e anche di livello nell’Under 17 maschile, dove Brian Argilagos e Davide Zanatta, dopo aver vinto il campionato nazionale per società, trionfano anche sulla sabbia Jesolana battendo 21-18 Alessandro Chinello e Matteo Marchesan, che perdono la loro prima partita proprio in finale. Terzo posto per Francesco Crosato e Andrea Costabano.

Grandi nomi protagonisti in Under 23 femminile, al terzo posto si classificano Eleonora Chiappetta e Anna Piovesan, reduce dall’esordio in A1 quest’anno con Chieri.
Molto combattuta la finale, dove Arianna Rizzo e Giulia Pavei vincono per 21 a 18 contro le campionesse U18 in carica Alessia Pasa e Elisabetta Chiappetta.

Profumo di serie A anche nei pari età maschile, dove sono ben 7 i giocatori che nell’ultimo anno hanno calcato i taraflex dell’A3 con il VTC San Donà presente con ben 3 rappresentanti: Amarilli, Mignano, Cherin.  In finale hanno la meglio i vicempioni italiani U18 Leonardo Milani e Matteo Sartore che battono 23 a 21 Mattia Amarilli e Filippo Milano. Chiudono il podio Matteo Mignano e Elia Bernardini.

A premiare i vincitori una grande campionessa cresciuta su questi campi, Margherita Bianchin reduce dalla tappa del world tour in svizzera.

Si chiude cosi un weekend di grande beach volley giovanille alla JBA Jesolo ringraziamo tutti i giovani beachers per l il comportamento da veri professionisti tenuto nel corso delle due giornate di gare!! Noi Vi aspettiamo il 7 agosto al torneo che fa del divertimento la sua missione, il Maschiaccio!