Ma – Schiaccio

Il primo Torneo JBA nella nuova Arena di Caorle

Non vedo, non sento, non parlo…  ma-Schiaccio sarà il motto del 3×3 targato JBA. Il Torneo Maschile e Femminile prevede 5 categorie distinte: U12 MASCHILE-FEMMINILE, U15 MASCHIE, U15 FEMMINILE, U18 MASCHILE*, U18 FEMMINILE*,OPEN FEMMINILE, OPEN MASCHILE!!!

NB: L’U18* sarà attivata al raggiungimento delle 12 squadre. Qualora non venga raggiunto il numero minimo le squadre verranno passate all’OPEN.

DOMENICA 4 Agosto (U12+U15+OPEN)

  • 8:30 – 9:00 Check in
  • 9:00 – 12:00 FASE A POOL
  • 13.00 – 16.30 FASE FINALE
  • 16:30 FINALE U12
  • 17.00 – FINALE U15 MASCHILE/U15 FEMMINILE (2004-2005-2006)
  • 17.30 – FINALE U18 MASCHILE/U18 FEMMINILE (2003-2002-2001)
  • 18.00 – FINALE OPEN MASCHILE/FINALE OPEN FEMMINILE

NB. Per poter completare la procedura di iscrizione è necessario che tutti i partecipanti siano associati. Gli atleti iscritti alla Beach Volley School o al Pro Team vengono associati in automatico dal sistema pertanto non devono effettuare la procedura.

L’Associazione va eseguita solo una volta e prevede la compilazione dell’apposito modulo online e il caricamento del certificato medico sportivo.

PROCEDURA DI ISCRIZIONE:
  1. Cliccare il bottone iscriviti e compilare l’apposito modulo disponibile sul sito entro e non oltre il 1 agosto 2018.
  2. Effettuare il pagamento online (Bonifico-PayPal) della quota di 51€ a squadra; oppure effettuare il pagamento maggiorato di 10 Euro al personale dell’Arena durante il check in (TOT. 61€).

L’organizzazione sospenderà la possibilità di iscriversi online una volta raggiunto il numero massimo di squadre.

La quota comprende: iscrizione al torneo, maglietta MA-SCHIACCIO, buoni frutta utilizzabili nel giorno del torneo, integratori e gadget forniti dagli sponsor, ricchi premi per le migliori coppie.

Nonostante le location ideali per praticare Beach volley siano le spiagge più “Hot” del mondo; non dobbiamo scordarci che, essendo lo sport una disciplina outdoor, si pratica con “ogni” condizione meteo.

Gli organizzatori, a loro indiscrezione e a loro insindacabile giudizio, potranno decidere la sospensione temporanea o definitiva degli incontri e in caso di annullamento dell’evento l’eventuale rimborso in presenza di condizioni metereologiche particolarmente avverse (o altri imprevedibili eventi esterni).

JBA News